Biblioteca Civica - Attività Educativo Didattiche 2016 / 2017

PROGETTO EDUCATIVO
CRESCERE IN BIBLIOTECA

PROGETTO SPECIALE
SCRIVIPASSALIBRO
 





















PROGETTO EDUCATIVO
CRESCERE IN BIBLIOTECA
anno scolastico 2016/2017


 

La sezione educativa della Biblioteca civica propone una ricca offerta educativo-didattica rivolta alle scuole d’infanzia, primarie.
I percorsi proposti mirano a creare e rafforzare in bambini e ragazzi l’abitudine alla lettura e all’ascolto, stimolandone l’immaginazione e la creatività.
Altro obiettivo è quello di far conoscere la Biblioteca non solo come luogo privilegiato per la lettura personale e condivisa ma anche come struttura dalle molteplici funzioni e potenzialità, come luogo in grado di offrire gli strumenti necessari ad un utilizzo autonomo e consapevole dell’informazione.
Tutte le attività proposte sfruttano il potenziale pedagogico delle storie per fare educazione offrendo a bambini e ragazzi nuovi strumenti per comprendere e vivere la realtà che li circonda affrontando tematiche importanti della vita contemporanea.
A tal fine, la metodologia adottata nella progettazione dei percorsi di lettura prevede un approccio attivo e partecipativo di bambini e ragazzi, attraverso la sperimentazione e il confronto.
Indipendentemente dal percorso scelto è consigliata la visita guidata, momento fondamentale per la conoscenza della Biblioteca e dei suoi servizi.



PROGETTO SPECIALE
SCRIVIPASSALIBRO

Scrivipassalibro è un progetto che vuole costruire e creare partecipazione individuale e collettiva presso un’istituzione culturale.

Il progetto si propone di sperimentare la biblioteca come centro di produzione di cultura aggiungendo alla responsabilità di archivio e conservazione del sapere la possibilità di presentarsi come luogo di riferimento, con i propri specifici strumenti educativi e culturali, per la crescita della società. Tale proposta si realizza attraverso la creazione di libri editi dalla biblioteca stessa, prodotti in formato cartaceo e digitale, archiviati e disponibili per il prestito, proposti dunque alla collettività sia nel luogo fisico della biblioteca che in quello virtuale del web.

La biblioteca diventa luogo di narrazione orale e scritta di storie, dà occasione per lavorare sulla memoria personale e collettiva di un territorio e di lasciare traccia dell’esperienza contemporanea. Tutto ciò è pensato in un momento storico dove spesso la velocità delle tecnologie e dello stile di vita non danno spazio alla sedimentazione e alla riflessione di ciò che accade e di quanto è passato. Il ricordo rischia di perdersi mentre, senza coscienza del passato, si affronta un futuro traballante e insicuro.

L’occasione di partecipare come protagonisti attivi a un’azione culturale è determinante nella costruzione del senso di una società e di un territorio: significazione intesa come identità storica, pensiero critico, memoria. Questo progetto vuole essere l’opportunità di costruire i diversi sensi di ognuno che nella condivisione e partecipazione possono dare vita al senso collettivo del presente come tempo consapevolmente in divenire verso il futuro.

 

Download: Biblioteca Civica - didattica 2016 2017.pdf