DIVERSAMENTE IO

Il 22 e il 23 dicembre aiutaci a sostenere il progetto DIVERSAMENTE IO

















Il progetto DIVERSAMENTE IO

600 studenti con varie disabilità frequentano l’Università di Padova e solo una decina di loro pratica regolarmente attività fisica presso gli impianti sportivi universitari.

Il progetto DIVERSAMENTE IO parte da qui, dal desiderio del CUS Padova di far sapere ai ragazzi con disabilità che esiste anche per loro la possibilità di vivere pienamente la vita universitaria, che non significa solo studio ma anche tanto sport.

Il progetto vuole offrire agli studenti con disabilità la possibilità di praticare sport in un luogo attrezzato e sicuro, guidati da tecnici preparati e garantirgli un facile accesso agli impianti sportivi con un servizio di sostegno nei loro spostamenti.

Oderzo Cultura sostiene l'iniziativa devolvendo a DIVERSAMENTE IO l'incasso dei biglietti d'ingresso al Polo Culturale Opitergino del 22 e del 23 dicembre.

Questo week end visita il Museo archeologico Eno Bellis e Palazzo Foscolo con la mostra Dylan Dog negli incubi di Alberto Martini e aiutaci a sostenere questo progetto.

Scopri di più > DIVERSAMENTE IO